Usi dell’olio di cocco, una guida per la vostra bellezza

L’olio di cocco è un vero e proprio miracolo della cosmetica. Rende la pelle vellutata e i capelli setosi, combatte le impurità della pelle e aiuta addirittura a sconfiggere definitivamente herpes e cellulite. Distende la pelle del viso, dona una carnagione fresca e salutare, rigenera pelle e capelli e può venire utilizzato come bagnoschiuma o come base per olio per massaggi. Un consiglio extra per gli uomini: l’olio di cocco è ottimo anche come dopobarba. Rinfresca, lenisce la pelle irritata e la rende morbida e elastica.

Acido laurico, concentrazione e proprietà

Acido laurico, concentrazione e proprietà

Grazie alle sue innumerevoli proprietà, nella terra delle palme l’olio di cocco è considerato già da millenni il migliore prodotto per la cura della pelle. L’asso nella manica dell’olio di cocco è senz’altro l’acido laurico, che, insieme ad altri grassi saturi, è la sostanza nutritiva più importante del profumato elisir di bellezza. È scientificamente provato che l’olio di cocco non è una sorta di pozione magica creata dagli indigeni di qualche terra lontana. L’acido laurico ha una funzione antibatterica e protegge la pelle da germi, batteri e funghi. Anche in prodotti di bellezza lavorati di alta qualità, l’acido laurico è contenuto in una percentuale che si aggira attorno al 60%. L’olio di cocco allo stato naturale idrata la pelle e la protegge da sostanze tossiche. Regola l’equilibrio acido-base della pelle e ne previene in questo modo l’invecchiamento. L’olio biologico può venire applicato anche su abrasioni o ferite da taglio. In questo modo si accelera il processo di guarigione.

Indice

 

Profumo inebriante

Scarica la tua guida di bellezza - Dr. Goerg
Aprite un barattolo di olio di cocco, chiudete gli occhi e immergetevi nel profumo del sole, del mare e delle palme. Una piccola pausa mentale, che potete concedervi ogni giorno! Naturale e senza additivi, l’olio a temperatura ambiente è bianco e ha una consistenza piuttosto solida. Se leggermente riscaldato, diventa invece trasparente, liquido, ha un profumo più intenso ed è molto facile da spalmare.
Per ulteriori informazioni consultare il blog di Dr. Goerg

 

Olio di cocco per la cura dei capelli

L’effetto dell’olio di cocco sui capelli

Che sia inverno o estate, ogni periodo dell’anno ha i suoi rispettivi fattori esterni che possono danneggiare i capelli e metterli a dura prova. Se in estate vengono attaccati da raggi UV, cloro o acqua di mare, in inverno ad aggredire capelli e cute ci pensano l’aria secca del riscaldamento e i cappelli di lana. A ciò si aggiungono innumerevoli prodotti per lo styling, come fon, arricciacapelli o piastre, con i quali strapazziamo continuamente i nostri capelli. Le conseguenze di tutto ciò sono punte fragili, capelli deboli e spezzati. Anche i capelli colorati o ossigenati richiedono una maggiore cura e una maggiore attenzione. L’olio di cocco con le sue sostanze naturali e preziose fornisce ai capelli la giusta cura e idratazione. Nel caso di una cute secca o molto grassa, può avere un effetto regolatore e stimolare la crescita dei capelli. Rende i capelli lucenti, sani e attraenti. Per la cura dei capelli è generalmente consigliato l’uso esclusivo dell’olio di cocco vergine biologico. Ciò dipende dalle sostanze nutritive contenute: l’olio di cocco industriale trattato perde minerali e vitamine, a discapito degli effetti benefici che potrebbe avere sui capelli.

Olio di cocco per il rafforzamento dei capelli

I capelli sono continuamente sottoposti a fattori atmosferici e ambientali dannosi. Per questo necessitano di una particolare attenzione e di una cura regolare. L’olio di cocco come prodotto cosmetico naturale contribuisce a rendere i capelli forti e resistenti. Grazie alle vitamine e ai minerali ricostruisce il capello, donandogli una sana lucentezza. Dal momento che l’olio di cocco Bio per capelli è un prodotto naturale senza additivi artificiali o industriali, può venire utilizzato per un lungo periodo di tempo. Al contrario di quanto accade nel caso dei prodotti artificiali tradizionali, con l’olio di cocco il rischio di irritazioni, allergie o altri effetti collaterali è minimo.

 

Olio di Cocco Bio Premium di Dr. Goerg

 

Olio di cocco per combattere la secchezza dei capelli

Una lunga esposizione ai raggi solari, il cloro o l’acqua di mare, possono rendere i capelli secchi e fragili. Tuttavia, anche durante i freddi periodi invernali l’aria del riscaldamento mette a dura prova i nostri capelli, che si seccano, diventano fragili e tendono a spezzarsi. Anche la cute può venire influenzata da questi fattori, che possono causare secchezza e prurito. L’olio di cocco può aiutare a combattere tutti questi sintomi. Conferisce ai capelli la giusta idratazione e, applicato sul cuoio capelluto, aiuta a ristabilire l’equilibrio della cute.

Uso dell’olio di cocco sui capelli: consigli per capelli belli e sani

Grazie alle sue proprietà curative e ai suoi preziosi principi nutritivi, l’olio di cocco può venire utilizzato in diversi modi come prodotto per la cura dei capelli o come cera. Una cura per i capelli a base di olio di cocco dovrebbe essere impiegata regolarmente per un lungo periodo di tempo, affinché i capelli siano curati e protetti per un periodo duraturo.

Olio di cocco contro le doppie punte

Le doppie punte sono una seccatura molto frequente, che fa apparire i capelli sciupati e malsani. Sono indice di una carenza di idratazione e di elementi nutrivi fondamentali. Le punte dei capelli diventano fragili e si dividono. I capelli assumono un aspetto trascurato e debole. L’olio di cocco agisce contro le doppie punte e le previene, se applicato settimanalmente come cura prima di andare a dormire. Dopo avere lavato i capelli, spalmarsi l’olio di cocco nelle mani scaldandolo e applicarlo con cura sulle punte. Il mattino seguente, lavare i capelli come d’abitudine.

Olio di cocco - Cura per i capelli - Dr. Goerg

Olio di cocco come maschera per capelli - Uso e tempo d’azione dell’olio di cocco

Per curare in maniera ottimale i capelli con l’olio di cocco, il trattamento andrebbe applicato una volta al mese. Per applicare la maschera naturale all’olio di cocco i capelli dovrebbero essere appena lavati, meglio se con uno shampoo delicato e senza siliconi. Assicuratevi che i capelli siano completamente risciacquati e che non ci siano residui di shampoo. Tamponate i capelli accuratamente senza strofinare con troppa forza, poiché i capelli bagnati sono molto sensibili. Pettinate i capelli con un pettine a denti larghi. Prendete l’olio di cocco Bio e a seconda della lunghezza dei capelli, fatene sciogliere da 1 a 2 cucchiai tra le dita. Iniziate dalla cute e massaggiate accuratamente. In questo modo le radici si rinforzano e eventuali irritazioni vengono riequilibrate. Dopo il benefico massaggio distribuite l’olio residuo su tutta la lunghezza dei capelli fino alla punta. Infine è importante avvolgere i capelli in un asciugamano. Il calore aiuta l’olio di cocco a svolgere completamente la sua funzione. Fate agire la maschera per almeno un’ora, ideale sarebbe però per tutta la notte. Dopo aver lasciato agire la cura, rilavare i capelli con uno shampoo delicato.

 

Olio di cocco come cera per capelli, un prodotto per lo styling completamente naturale

L’olio di cocco Bio può venire utilizzato anche come prodotto di styling, ad esempio come cera. Potrete così domare i ciuffi più ribelli e porre rimedio a quelle giornate in cui i capelli non ne vogliono proprio sapere di stare al loro posto. Spalmare una piccola quantità di olio di cocco tra le mani, massaggiare nei capelli e dare la forma desiderata. Raffreddandosi l’olio di cocco si solidifica leggermente donando ai capelli un fissaggio perfetto. Un effetto collaterale positivo dell’usare l’olio cocco come cera è senz’altro l’effetto curativo e protettivo esercitato sui capelli.

Conclusione: olio di cocco puro come cura naturale per i capelli

L’olio di cocco è una manna per i capelli danneggiati e per una cute grassa o affetta da forfora. Grazie alle sue preziose sostanze nutritive l’olio di cocco Bio può venire usato regolarmente e contribuire a rendere i capelli belli, sani e lucenti. L’olio di cocco può quindi venire utilizzato sia come cura per i capelli che come prodotto per lo styling. L’olio di cocco agisce contro le doppie punte e può essere molto efficace per prevenirle. Aiuta, inoltre, a ristabilire l’equilibrio nel caso di una cute sensibile o irritata.

Un consiglio particolare per ricci perfetti
L’olio di cocco è un ottimo alleato quando si tratta di domare dei ricci ribelli o lisciare capelli crespi. Viene impiegato come prodotto per lo styling o come lacca. Applicare giusto un po’ di olio di cocco sui ricci secchi. Fare attenzione ad applicarne molto poco, per evitare che i capelli non risultino troppo grassi.

 

Olio di cocco per la cura della pelle

L’effetto dell’olio di cocco sulla pelle

La pelle è l’organo di senso più grande di tutto il corpo umano, con una superficie che arriva fino 2 metri quadrati. L’involucro protettivo del nostro corpo dispone di un sofisticato sistema di monitoraggio e di molteplici funzioni. L’esperienza ci ha mostrato come l’olio di cocco sia un ottimo nutriente adatto a fornire una protezione naturale e una cura regolare per la nostra pelle. Dopotutto l’olio di cocco di qualità biologica è un prodotto assolutamente naturale, senza aromi o altri additivi dannosi industriali e con le sue sostanze nutritive naturali è un prodotto cosmetico che favorisce il benessere della pelle. Questo è dovuto soprattutto agli importanti acidi grassi e all’effetto antibatterico dell’olio. Puro o come componente di un cosmetico prodotto in casa, l’olio di cocco con i suoi ingredienti pregiati può curare e arricchire la pelle.

Olio di cocco contro acne e impurità della pelle

L’olio di cocco può essere un grande sostegno per combattere acne e foruncoli. Il problema delle impurità della pelle perseguita molte persone non solo durante la pubertà, ma può comparire anche in altre fasi della vita o addirittura diventare un disturbo duraturo. L’effetto dell’olio di cocco contro foruncoli e acne è dato dalla proprietà antibatterica dell’acido laurico. Altre sostanze nutritive dell’olio di cocco agiscono da antinfiammatori e contribuiscono a debellare velocemente il focolaio infiammatorio.
Per curare la pelle impura o l’acne con l’olio di cocco, si può applicare l’olio di cocco Bio puro direttamente sulla parte di pelle colpita. Durante l’utilizzo assicurarsi che la zona di pelle colpita non entri in contatto con batteri e impurità. A questo scopo si possono utilizzare un dischetto di cotone pulito, un cotton fioc o le mani, purché siano state prima lavate accuratamente.

Olio di cocco - Cura per il corpo - Dr. Goerg

Olio di cocco per una pelle morbida

L’olio di cocco dà un vero e proprio tocco idratante alla pelle e la arricchisce con preziose sostanze curative che contribuiscono a creare una sensazione di morbidezza vellutata. È molto efficace soprattutto sulle parti del corpo che necessitano di un’idratazione regolare, come ad esempio gomiti o ginocchia. Fate sciogliere l’olio di cocco sulle mani e applicatelo ad esempio una volta a settimana su queste parti del corpo. Come base per un burro per il corpo fatto in casa, l’olio di cocco è un prodotto ideale. Il burro è ottimo come crema da applicare dopo la doccia o come cura ricostituente nei mesi invernali o dopo una lunga esposizione al sole.

Olio di cocco contro le verruche

A causa della sua grandezza e della sua funzione protettiva, la pelle offre anche una grande superficie d’attacco ed è quotidianamente esposta a nuovi agenti patogeni. Per proteggerla e tutelarla da tali attacchi, l’olio di cocco può venire impiegato con ottimi risultati. Le verruche in fondo sono quasi completamente inoffensive, ma sono spesso molto fastidiose. E soprattutto in zone bene in vista, come ad esempio sulle mani, non sono molto belle da vedere. L’olio di cocco può venire usato come supporto terapeutico contro le verruche, sia come prevenzione che nel caso di verruche pienamente formate. In ambienti particolarmente rischiosi, come ad esempio in piscina o in una sauna, soprattutto se si cammina a piedi nudi, l’olio di cocco può venire applicato dopo la doccia su mani e piedi come protezione antivirale.

Se si ha già una verruca, si può direttamente applicare l’olio di cocco sul punto interessato. Anche in questo caso è necessario assicurarsi di avere le mani ben pulite e disinfettate o in alternativa utilizzare un cotton fioc pulito. Infine sarebbe indicato coprire la parte interessata con un cerotto. In caso di verruche ostinate, può essere d’aiuto una tintura di olio di melaleuca e olio di cocco.

Olio di cocco come deodorante

L’olio di cocco grazie al suo acido laurico antibatterico può venire usato perfettamente anche come deodorante. Contrasta la prolificazione dei batteri responsabili del cattivo odore e ha un piacevole profumo dolce che richiama subito alla memoria immagini esotiche di palme e spiagge remote. Con il prezioso olio di cocco possono venire alleviati prurito e irritazioni alle ascelle, ad esempio dopo una rasatura.

Olio di cocco come doposole

L’olio di cocco è fantastico come cura dopo una lunga esposizione al sole. Basta applicarlo abbondantemente su tutto il corpo. In tal modo la pelle si rilassa e si idrata, facendo sì che l’abbronzatura si mantenga ancora a lungo. Nel caso di lievi scottature, l’olio di cocco è un ottimo mezzo per alleviare il bruciore. L’olio di cocco fa in modo che l’arrossamento e l’irritazione guariscano più velocemente e fornisce l’idratazione necessaria, affinché la pelle non inizi a squamarsi.

 

Olio di cocco contro la pelle secca

Per esperienza sappiamo che l’olio di cocco ammorbidisce la pelle e le fornisce l’idratazione necessaria. Proprio nel caso di pelle secca e parti del corpo soggette, l’olio di cocco con i suoi effetti curativi può essere un favoloso prodotto cosmetico. Ciò è dovuto ai minerali, agli acidi grassi e ai preziosi antiossidanti contenuti nell’olio.

Anche per i piedi stanchi l’olio di cocco è una vera e propria manna. La sera, basta strofinare abbondantemente i piedi con l’olio, indossare calze di cotone e durante il sonno i vostri piedi diventeranno morbidi come il velluto. Se la scarpa è troppo stretta o avete ballato tutta la notte, un lungo e rilassante massaggio ai piedi è proprio quello che ci vuole. Usate quindi l’olio di cocco come olio per massaggi e applicatelo abbondantemente sui piedi, concedendovi una pausa rilassante.

Olio di cocco su cicatrici

Applicato e spalmato su cicatrici recenti, l’olio può accelerare il processo di guarigione e aiutare la pelle a rigenerarsi più velocemente, rendendo la cicatrice meno evidente. Molte sostanze nutritive preziose favoriscono un rapido processo di guarigione. Tra queste ci sono le vitamine del gruppo B e in particolare la vitamina E. Grazie all’alto contenuto di grassi naturali il tessuto cicatriziale viene curato di modo che si indurisca di meno e rimanga invece morbido e elastico.

Olio di cocco per la cicatrizzazione delle ferite

L’olio di cocco con i suoi principi attivi può supportare la cicatrizzazione e accelerare il processo di guarigione. È particolarmente indicato nel caso di abrasioni o ferite da taglio. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, antivirali e funghicide protegge da eventuali infezioni e supporta il processo di guarigione. Con i suoi pregiati acidi grassi e le sue proprietà curative può aiutare a ridurre la formazione di una cicatrice permanente in seguito a una ferita.

Mani curate con l’olio di cocco di Dr. Goerg

Olio di cocco contro cellulite e smagliature

Non c’è donna che non si ritrovi a combattere con la fastidiosa cellulite, chiamata comunemente anche pelle a buccia d’arancia. L’olio di cocco può rendere la pelle molle più elastica e soda. La struttura del tessuto connettivo a lungo termine si rinforza. L’olio di cocco fornisce alla superficie cutanea idratazione e minerali preziosi. Il tessuto cutaneo si affina e la pelle diventa più liscia, di modo che risulti anche più flessibile e uniforme. Nel caso di un uso regolare e duraturo, l’olio di cocco può aiutare a prevenire la cellulite.

Un problema molto frequente è rappresentato anche dalle smagliature, che possono manifestarsi ad esempio in seguito a significativi aumenti o riduzioni di peso. L’olio di cocco agisce contro le smagliature in maniera simile a come agisce contro la cellulite. Utilizzato con regolarità, l’olio di cocco fornisce alla pelle quell’elasticità che aiuta a prevenire la formazione di smagliature. A questo scopo, quindi, applicate regolarmente l’olio di cocco sulla pelle in caso di oscillazioni di peso o durante la gravidanza. L’olio di cocco può aiutare a migliorare il tessuto cutaneo anche in caso di smagliature già esistenti.

Prova subito i prodotti a base di cocco fresco di raccolto di Dr. Goerg!
Assicurati subito il 20% di sconto sul nostro Quartetto Premium Bio Sweet con il codice promozionale “TestTheBest”

 

Olio di cocco per il viso

Olio di cocco - Cura per il viso - Dr. Goerg

Olio di cocco per il viso

L'olio di cocco non è straordinario solo in cucina, ma può essere utilizzato in modo versatile anche in bagno. La combinazione unica dei principi attivi dell’olio profumato è l'ideale per la cura del viso. Il viso è probabilmente una delle parti più importanti del corpo umano e anche quella alla quale si presta più attenzione. È dominante per la prima impressione e per la comunicazione e determina il nostro aspetto esteriore. Dal momento che la pelle del viso, al contrario del resto del corpo, non è protetta dai vestiti, è continuamente esposta ad agenti esterni. Tra questi ci sono i raggi UV, il vento, l’aria secca del riscaldamento e tutti gli altri fattori ambientali. Per questo motivo è importante curare con molta attenzione il proprio viso e proteggerlo regolarmente e accuratamente. L’olio di cocco rappresenta quindi una cura naturale ideale per la pelle. A patto però che si tratti di un olio di cocco biologico vergine e non di un olio di cocco industriale.

Olio di cocco contro impurità della pelle e punti neri

Molte persone hanno una pelle grassa con pori dilatati, tendente alle impurità. L’olio di cocco può agire contro impurità della pelle e punti neri. Ciò è dovuto alle preziose sostanze nutritive contenute nell’olio di cocco, in particolare la grande quantità di acido laurico naturale. È stato più volte scientificamente dimostrato che l'acido laurico è un agente efficace e naturale contro virus, batteri e funghi. Dopo un’accurata pulizia potete fare un massaggio rilassante al viso, applicando una piccola quantità di olio di cocco direttamente sulle impurità. Applicate l’olio di cocco vergine tranquillamente anche su collo e décolleté, qualora la pelle tendesse anche in questi punti a riempirsi di impurità e punti neri.

Olio di cocco contro foruncoli e acne

Molte persone sono affette da acne e foruncoli non solo durante la pubertà, ma anche in età adulta. Particolarmente fastidioso è quando determinate infiammazioni lasciano delle tracce sulla pelle, come disturbi della pigmentazione o cicatrici. L’olio di cocco, grazie alla grande quantità di acido laurico, può agire come mezzo contro foruncoli e acne. I foruncoli sono in realtà piccole infiammazioni. Con le sue proprietà antimicrobiche l’olio di cocco può aiutare a limitare le infiammazioni, a lenire la parte colpita e a curarla in maniera duratura. In caso di foruncoli, l’olio di cocco può venire applicato direttamente sulla parte interessata. Per l’applicazione è necessario lavarsi accuratamente le mani o utilizzare un cotton fioc pulito. Altrimenti sussiste il rischio che batteri o altre sostanze dannose vengano a contatto con la pelle. Utilizzato con regolarità e in maniera accurata, l’olio di cocco può essere un aiuto contro acne e foruncoli.

Olio di cocco come antirughe

Nel guardarsi allo specchio la mattina, le rughe possono mettere veramente di cattivo umore. L'industria cosmetica promette di alleviare il problema con innumerevoli pastigliette e preparati a prezzi esorbitanti. Tuttavia, determinati prodotti sono stati creati industrialmente e contengono spesso sostanze artificiali. Aumenta così il rischio che si manifestino effetti collaterali indesiderati, quali allergie o intolleranze. Un pericolo che nel caso di prodotti cosmetici naturali è altamente improbabile. Prima o poi gli effetti del tempo si fanno vedere su tutti noi, ma l’olio di cocco può venire utilizzato come mezzo naturale contro le rughe, per ridurle o prevenirle.
Le preziose sostanze contenute nell’olio di cocco sono un alleato naturale contro le rughe. Tra queste troviamo una grande quantità di complessi vitaminici, minerali e sostanze nutritive. Particolarmente efficaci contro le rughe sono gli antiossidanti e l’acido laurico. Queste due sostanze rassodano la pelle in maniera efficace e la rendono morbida. Con una ricca cura di vitamine e la giusta idratazione, la pelle rimane elastica e si può contrastare la formazione di eventuali rughe. Per utilizzare l’olio di cocco contro le rughe spalmarne una piccola quantità sulla parte di pelle colpita. Sarebbe ideale ripetere questo procedimento più volte alla settimana, dopo essersi lavati il viso o prima di andare a dormire. L’olio di cocco, infatti, può agire contro le rughe durante la notte.

Una pelle più bella grazie all’olio di cocco antirughe - Dr. Goerg

Olio di cocco contro le occhiaie

Le occhiaie sono un inestetismo fastidioso, causato dai giorni pesanti e dalle settimane faticose della nostra vita. Troppo stress, poco sonno, malattie o festeggiamenti sfrenati: in questi casi le occhiaie sono incluse nel pacchetto. Oltre a relax, sonni ristoratori e impacchi refrigeranti, potete provare a contrastare le occhiaie anche con l’olio di cocco. La pelle intorno ai nostri occhi è molto sensibile e sottile. Per questo motivo si dovrebbero evitare prodotti aggressivi e preferire invece prodotti naturali. L’olio di cocco si presta anche ad essere applicato sulle zone del contorno occhi. Spalmate l’olio di cocco sulle dita pulite e applicatelo nella parte sotto gli occhi. Esercitando una leggera pressione con i polpastrelli, le sostanze dell’olio vengano assorbite più velocemente e favoriscono la circolazione per una pelle più fresca.

Olio di cocco per le ciglia

Le ciglia sono una cornice bella e naturale per i nostri occhi. Per uno sguardo particolarmente espressivo è importante che siano folte e flessuose. Sono soprattutto le donne a ricorrere a cosmetici che fanno apparire le ciglia più scure e più lunghe e a questo scopo, applicano quotidianamente mascara o utilizzano il piegaciglia per donare la forma perfetta. Le ciglia però, proprio come i nostri capelli, possono venire danneggiate da tali trattamenti e diventare fragili. Per questo è molto importante anche una regolare cura delle ciglia. Una pulizia delicata e profonda delle ciglia la sera è essenziale. Residui di mascara possono altrimenti indurire le ciglia, facendo sì che durante la notte quest’ultime si pieghino e si spezzino. Un utilizzo regolare dell’olio di cocco mantiene le ciglia morbide e flessuose e le rifornisce di sostanze nutritive rinforzanti e vitamine. Basta far sciogliere una piccola quantità di olio di cocco tra pollice e indice e poi applicarlo con cura sulla linea delle ciglia. Per una cura ottimale delle ciglia, l’olio di cocco andrebbe usato per un periodo di tempo duraturo più volte alla settimana.

Olio di cocco contro l’herpes

Molte persone soffrono in maniera cronica di infezioni da herpes, sgradevoli e antiestetiche. L’herpes labiale si manifesta soprattutto attorno alla bocca, ma può comparire anche in altre zone del viso o del corpo. L’herpes è altamente contagioso, per gli altri, ma soprattutto per noi stessi. Con un semplice contatto, l’herpes può diffondersi anche in altre parti del corpo. Per questo nel caso di un herpes è necessario intraprendere un’azione rapida e efficace contro il virus.
Grazie all’azione antibatterica dell’olio di cocco, quest’ultimo può venire utilizzato anche contro l’herpes. Per un uso esterno dell’olio contro l’herpes, applicarlo sulla zona colpita e infiammata. Assicurarsi che venga applicato con un cotton fioc pulito, o con mani pulite, che dovrebbero venire lavate nuovamente dopo l’uso.

 

Utilizzo corretto dell’olio di cocco per una pelle sana - Dr. Goerg

Scarica la tua guida di bellezza - Dr. Goerg

Uso dell’olio di cocco come prodotto per il viso

L’olio di cocco può venire utilizzato in molti modi nella cura del corpo quotidiana. Può sostituire i costosi prodotti industriali, alleggerendo così il mobiletto del bagno e giovando al portafoglio. Di seguito riportiamo 3 super consigli per l’utilizzo dell’olio di cocco nella cura del viso.

1. Olio di cocco come struccante

L’olio di cocco può venire utilizzato come struccante delicato e naturale. È ideale anche per il contorno occhi, dal momento che l’olio vergine non contiene sostanze artificiali che possono danneggiare o irritare la pelle. Per utilizzare l’olio di cocco come struccante naturale, basta farne sciogliere un noce tra le dita, applicarlo sul viso e rimuoverlo con un panno morbido o un dischetto di cotone. Un bell’effetto collaterale: le ricche proprietà curative dell’olio di cocco, rendono superflui altri trattamenti di bellezza, come l’uso di creme idratanti.

2. Cura delle labbra con l’olio di cocco

Soprattutto in inverno le labbra sono spesso fragili e ruvide. L’olio di cocco può venire utilizzato anche per ottenere labbra morbide e vellutate. Basta spalmare l’olio di cocco tra le dita e applicarlo sulle labbra. L’azione antibatterica dell’olio di cocco può aiutare a prevenire anche fastidiosi herpes virali. Il vantaggio dell’olio di cocco per la cura delle labbra è che svolge anche una funzione nutriente. Se nel corso della giornata capiterà di leccarsi le labbra, non verranno assunti parabeni o siliconi, ma soltanto del salutare e naturale olio di cocco. Tenuto in un piccolo contenitore, il naturale balsamo per le labbra per una pelle vellutata sarà sempre a portata di mano!

3. Olio di cocco come dopobarba

Anche agli uomini con la pelle sensibile, l’olio di cocco può donare un piacevole tocco di freschezza lenitivo dopo la rasatura. Usato come dopobarba, l’olio di cocco fornisce con le sue sostanze nutritive e le sue vitamine l’idratazione necessaria alla pelle. Le sostanze lenitive e antinfiammatorie rendono la pelle morbida e distesa, senza irritazioni e arrossamenti.

Consiglio:avete festeggiato per tutta la notte? O vostro figlio vi ha svegliato più volte nel corso della notte? Allora al mattino, guardandovi allo specchio, riscontrerete sicuramente delle profonde occhiaie. Per riapparire freschi e riposati, basta spalmare con cura alcune gocce di olio di cocco sotto gli occhi. Dopo una o due ore, le occhiaie saranno quasi scomparse. L’olio di cocco è un ingrediente base per molti prodotti nell’ambito della cosmetica naturale. Ciò è dovuto alle miracolose sostanze contenute in quest’olio di bellezza.
Altri acidi grassi: acido caprilico (circa. 5-8%), acido caprico (circa 2-4%), acido linoleico (circa 1-3%), acido oleico (circa 5-10%), acido stearico (2-4%).

 

Le prime rughe? Non con l’olio di cocco!Viele Kosmetikerinnen empfehlen Kokosöl als perfektes Anti-Aging-Produkt. Das basiert auf langjähriger Erfahrung: Aufgrund der in Kokosöl reichlich enthaltenen Mineralstoffe und Antioxidantien eignet es sich hervorragend zur Pflege reiferer Haut.
Es lässt sich sehr leicht verteilen und die Gesichtshaut fühlt sich danach wunderbar zart und weich an. Auch das Entfernen von Make-up ist mit Kokosöl überhaupt kein Problem. Im Gegenteil: Zusätzlich zur Reinheit erhält Ihre Haut noch eine extra Portion Feuchtigkeit.
Labbra morbida e vellutataSi lascia spalmare molto facilmente e la pelle del viso appare magnificamente morbida e vellutata. Anche struccarsi con l’olio di cocco non è assolutamente un problema. Anzi: oltre alla pulizia, la vostra pelle riceverà un tocco di idratazione in più.
Labbra soffici e vellutate La delicata pelle delle labbra ha bisogno di molta cura. A questo proposito, molti si procurano un comune stick per le labbra in erboristeria, che spesso purtroppo genera esattamente l’effetto contrario. Secondo la rivista Öko-Test, sostanze come parabeni e siliconi producono effetti nocivi a lungo termine sulla salute, quando vengono assimilati dal corpo. Quasi sempre causano un circolo vizioso di lubrificazione e secchezza che nel peggiore dei casi può sfociare in una vera e propria dipendenza. Perché quindi non preferire il naturale olio di cocco?
L’olio di cocco è ottimo per la cura delle labbra e non causa effetti collaterali dannosi. Per averlo sempre a portata di mano, mettetene pochi millilitri in un vasetto. In questo modo potrete semplicemente tirare fuori il vostro olio di cocco dalla tasca e servirvene quando ne avete bisogno.

Olio di cocco - Cura per il viso - Dr. Goerg

 

Olio di cocco per un sorriso sano e smagliante

Olio di cocco - Salutare per i denti - Dr. Goerg
Lavarsi regolarmente i denti è importante, per mantenere denti e gengive liberi da pericolosi batteri. Questi germi aggressivi, dopotutto, sono responsabili dello svilupparsi di diverse malattie, quali paradontosi e carie e nel peggiore dei casi addirittura della perdita dei denti. Sicuramente conoscete diversi tipi di dentifrici sintetici e colluttori. Ma sono veramente necessari? Non preferireste piuttosto utilizzare prodotti naturali, che, com’è stato dimostrato, proteggono la flora del cavo orale o addirittura la rigenerano? Allora l’olio di cocco dovrebbe diventare parte integrante della vostra cura dentale quotidiana. Il consumo crescente di alimenti ricchi di zuccheri, combinato con un’alimentazione relativamente povera di principi nutritivi, fa sì che gli sforzi di molte persone di prevenire la formazione di carie abbiano sempre meno successo. Anche con la cura dentale più completa, la flora del cavo orale perde il suo equilibrio e le difese si abbassano. Ciò crea un ambiente particolarmente favorevole per i batteri. La loro rapida prolificazione causa infiammazioni alle gengive e danneggia lo smalto.
Alcuni studi hanno dimostrato che i componenti principali dell’olio di cocco, acido caprilico e acido laurico, possono ridurre nettamente il rischio di carie. Ciò avviene grazie alle eccellenti proprietà antibatteriche e antisettiche.

Sebbene l'olio di cocco, contrariamente ai Prodotti dentifrici strumenti industriali, non contenga Agenti Chimici, Previene comunque Gli Effetti dannosi Causati Dai batteri.
Efficace Contro la parodontite A Proposito this Gli Hanno Scienziati Scoperto Che l'olio di cocco allo Stato Naturale delle possiede straordinarie Proprietà antinfiammatorie. Di conseguenza Previene also Problemi tutto gengive in modo delicato e naturale Soprattutto.

Per un sorriso sano e smagliante La medicina Ayurvedica Consiglia Già da Millenni i cosiddetti "risciacqui d'Olio" con olio di cocco puro per denti smaglianti e gengive sane. Un tenete bene tal in bocca circa un cucchiaio di olio e fatelo Switch to bene sui denti per Qualche Minuto. Infine sciacquate energicamente. L'olio e assorbe Germi Sostanze dannose e InOLTRE ha la Capacità di rendere i denti bianchi e Lucenti.
Se i risciacqui con l'olio vi risultano spiacevoli, in alternativa potete immergere di tanto in tanto il Vostro spazzolino nell'olio di cocco e DOPO esservi Lavati i denti rispazzolateli con un po 'di olio. In Seguito risciacquate con un po 'di acqua. Sarete stupiti di venire Saranno lisci e Puliti i Vostri denti.
Scarica la tua guida di bellezza - Dr. Goerg

 

Altri argomenti

Massaggi ai piedi benefici con l’olio di cocco

Per i piedi stanchi l’olio di cocco vergine è una vera e propria manna. Dopo una lunga giornata di lavoro o dopo aver ballato tutta la notte, un massaggio rilassante ai piedi con l’olio di cocco è proprio quello che ci vuole. I piedi sono una sorta di mappa del corpo. Vi si trovano punti importanti, che possono essere stimolati con un massaggio rilassante, generando effetti positivi su tutto il resto del corpo. Oltre a ciò l’olio di cocco rifornisce i piedi secchi e ruvidi di vitamine e sostanze nutritive essenziali. I piedi diventano morbidi e vellutati, le parti ruvide e antiestetiche appartengono ormai al passato. Insieme a un tocco rilassante i piedi ricevono così anche un vero e proprio trattamento di bellezza. Un massaggio ai piedi con l’olio di cocco risulta particolarmente efficace se lo si riceve dal proprio partner!

Peeling per i piedi con l’olio di cocco

Per tenere i vostri piedi in forma per scarpe aperte e combattere la pelle secca e ruvida, è possibile preparare molto facilmente un peeling all’olio di cocco. Mescolare olio di cocco biologico vergine e zucchero, ad esempio zucchero di fiori di cocco Bio, e strofinare energicamente i piedi con la miscela ottenuta. Con il peeling vengono eliminati i frammenti di pelle morta e i piedi risultano morbidi e puliti a fondo. Con un peeling naturale e salutare si provvede a una cura benefica della pelle secca e si utilizza un prodotto cosmetico ecologicamente sostenibile senza aggiunta di plastiche, che altrimenti finirebbero indisturbate nelle fognature.

Massaggi benefici con l’olio di cocco di Dr. Goerg

Massaggi per il corpo con l’olio di cocco

Questo è puro relax: un lungo massaggio per il corpo con olio di cocco biologico vergine. L'olio di cocco raggiunge il suo punto di fusione a temperatura ambiente. In contatto con la pelle, si scioglie delicatamente, diventando un ottimo olio per massaggi. Il favoloso profumo di cocco coinvolge tutti i sensi. Inspirate il profumo e, durante il massaggio, esplorate con il pensiero remote spiagge tropicali. L’olio di cocco coccola la pelle fornendole l’idratazione necessaria, vitamine e sostanze nutritive preziose. Aiuta la pelle a rimanere elastica e crea uno schermo protettivo naturale.

Olio di cocco come protezione naturale contro le zecche

Soprattutto in estate, le zecche sono molto diffuse. Se ne stanno in agguato nell’erba, nei cespugli e nei giardini. Muoversi liberamente nella natura, proprio nel territorio delle zecche, è imprudente e addirittura pericoloso. Perché oltre al pensiero sgradevole di avere un piccolo animaletto con le fauci conficcate nella pelle, che non molla la presa finché non ha fatto il pieno di sangue, le zecche possono anche trasmettere malattie. Le malattie più frequenti sono anaplasmosi, borreliosi e meningoencefalite da zecca. Queste malattie sono altamente pericolose per l’uomo. Se siete in viaggio nella stagione delle zecche, assicuratevi di avere sempre gambe e braccia coperte e una volta tornati a casa assicuratevi di non avere zecche sul corpo. Spesso è possibile scovare i parassiti prima che si siano attaccati completamente. In commercio ci sono innumerevoli prodotti contro le zecche. Molti di questi sono senz’altro estremamente efficaci, ma spesso pieni di sostanze velenose. Come prodotto naturale contro le zecche si può tranquillamente usare l’olio di cocco. In questo caso il rischio di irritazioni cutanee e allergie sarà nettamente inferiore rispetto a quanto accade con i prodotti artificiali contro le zecche. Quello che alle zecche non piace è l’acido laurico e un buon olio di cocco contiene fino al 60% di acido laurico. Il procedimento è semplice: durante la stagione delle zecche, prima di passeggiate o escursioni, spalmate olio di cocco biologico vergine sulle parti a rischio come braccia, gambe, collo e nuca.

Dentifricio con l’olio di cocco

Il dentifricio fai da te è molto in voga. È facile da preparare, economico e libero da fluoridi, che tutto sommato non sono nemmeno così pericolosi. Anche con l’olio di cocco è possibile creare il proprio dentifricio artigianale. È naturale, delicato e efficace contro i batteri e nello spazzolare dà quel tocco di pulizia in più. Per creare il proprio dentifricio con l’olio di cocco, basta mescolare tre cucchiai di grasso di cocco con la stessa quantità di bicarbonato di sodio. Per ottenere il classico sapore di dentifricio, aggiungere ancora un po’ di olio di menta e un po’ di stevia, dolcificante naturale. Divertitevi a provare il nuovo dentifricio di olio di cocco!

Cura dentale con il dentifricio fai da te al cocco di Dr. Goerg

Olio di cocco, un idratante naturale

Usato come prodotto per la cura del corpo, l’olio di cocco dà un’assoluta nota di freschezza e idratazione. La nostra pelle ci è sempre grata per un tocco di idratazione in più. L’olio di cocco contiene molte sostanze curative preziose e molti minerali. Il grasso vegetale naturale è l’idratante ottimale per ogni tipo di pelle. In caso di pelle secca, irritata o squamosa, l’olio di cocco è un ottimo lenitivo. In caso di pelle sensibile, che tende a allergie o arrossamenti, l’olio di cocco naturale senza additivi può alleviare le irritazioni e ridurre i rossori. L’olio di cocco cura e protegge in modo naturale le pelli normali e miste. L’olio può venire applicato sui punti colpiti o spalmato fino a formare un sottile schermo uniforme su tutta la pelle.

Dopo aver fatto il bagno o la doccia, spalmato sulla pelle calda e ancora bagnata, l’olio di cocco agisce come una lozione per il corpo. Necessita di alcuni minuti per venire assorbito completamente. L’olio di cocco idratante naturale è un toccasana per la pelle e il profumo floreale del cocco vizia tutti i sensi. L’olio può venire utilizzato anche come doposole, dopo una lunga esposizione ai raggi solari. Esercita un’azione lenitiva e rinfrescante sulla pelle baciata dal sole.
Anche i nostri capelli richiedono una porzione extra di cura e idratazione. L’olio di cocco è una ricchezza per la cura dei capelli. Li rifornisce di sostanze nutritive vitali e rende i capelli sani e lucenti, belli da mostrare.

Il migliore olio di cocco è quello di Dr. Goerg! E la noce di cocco fresca di raccolto può offrire ancor di più! Con il codice promozionale “TestTheBest” ottieni subito il 20% di sconto sul Quartetto Premium Bio Sweet!

Altri articoli interessanti sulla noce di cocco

Todo sobre el aceite de coco

Olio di cocco in cucina
Olio di cocco L’olio di cocco è una frizzante novità da introdurre nella cucina tradizionale.
Continua a leggere
Kokosöl anwendung

Usi dell’olio di cocco
L’olio di cocco è un vero e proprio miracolo della cosmetica. Rende la pelle vellutata e i capelli setosi, combatte le impurità della pelle e aiuta addirittura a sconfiggere definitivamente herpes e cellulite.
Continua a leggere
Kokosnussanbau

Panoramica sull’olio di cocco
L’olio di cocco è un vero e proprio prodotto a tutto tondo, sia in cucina che per la cura del corpo. È fondamentale per il benessere e allo stesso tempo rende la pelle morbida e i capelli lucenti.
Continua a leggere
Leckere Kokos-Produkte kaufen?

Sie möchten zu unseren leckeren Kokos-Produkten? Hier geht es lang!

zum Kokos-Shop
Domande

Chiama il nostro servizio clienti dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 17:00

Hotline: +49 (0) 2602 93 46 90
X Shipping information for Italy

Shipping costs are 10,95 EUR.
From an order value of 99,00 EUR: free shipping.

Show me the shipping rates for other destinations